Skip to content

La Morte nei Tarocchi: significato

Interpretazione della Morte nei Tarocchi 

DRITTA: fine, cambiamento, ristrutturazione, progresso 

ROVESCIATA: resistenza al cambiamento, cambiamento personale, pulizia interiore 

Interpretazione della Morte nei Tarocchi 

La carta della Morte mostra l’araldo della morte. Si tratta di uno scheletro che indossa una tuta protettiva scura e che cavalca un pony bianco. Lo scheletro simboleggia la parte del corpo che può resistere alla fine della vita, mentre il mantello rappresenta la forza e la transizione che arriverà comunque. L’ombra opaca simboleggia il lutto e la perdita, mentre il cucciolo screziato rappresenta l’immagine di unità e forza. La morte tiene una bandiera nera ornata da una rosa bianca con cinque petali. Rappresenta il cinque, che significa perfezione, purezza, infinito e cambiamento. Queste immagini suggeriscono come la morte non sia solo la conclusione della vita. È la fine e l’inizio, la nascita e la resurrezione, la trasformazione e l’alterazione. C’è una bellezza nella morte.

Le statue reali danno l’impressione della morte a terra e le giovani donne, i bambini e i servitori della chiesa guardano lo scheletro in cerca di aiuto. È chiaro, tuttavia, che la morte non può redimere nessuno.

In secondo piano, una imbarcazione che galleggia lungo il canale, assomiglia alla leggendaria barca che resuscitò i morti dalla morte. Il sole è tra due montagne, che sono anche la luna raffigurata nei Tarocchi, e morde la polvere di notte, diventando più nuovo ogni giorno.

Di tutte le carte dei Tarocchi, la carta della Morte può essere di gran lunga la carta più temuta e meno compresa. Solo conoscendo il nome della carta, molte persone possono impazzire per lo stress, pensando che se questa carta appare, moriranno improvvisamente. Delusione! La carta della Morte è sicuramente  una delle migliori carte del mazzo.

Vuoi davvero lasciarti il passato alle spalle e muoverti in una direzione diversa, pronto per nuove libertà e possibili risultati. Liberarsi dal passato può essere difficile, ma non ci metterai molto a capire la sua importanza e l’importanza di ricaricarti e cambiare. Se resistete a questa importante conclusione, potreste lottare con la realtà e l’immaginazione, ma se usate la vostra creatività e presentate altre possibilità, comincerete ad avere esempi più realistici.

La morte è anche un momento di grande cambiamento, trasformazione ed evoluzione. Volete davvero cambiare, affrontare il vecchio e abbracciare il nuovo. Ogni cambiamento dovrebbe essere invitato nella vostra vita come una forma di forza positiva, purificante e trasformativa. Una transizione o un insieme di variabili limitanti apre la porta a un’esperienza di vita più ampia e veramente gratificante.

La carta della Morte contiene un elemento di cambiamento improvviso e sorprendente. La morte può accadere a chiunque, non importa chi sia, quanti soldi abbia, dove viva o di che colore sia la sua pelle, e sembra proprio un cambiamento importante. In questo senso, la carta della Morte suggerisce che siete nel mezzo di un evento importante e che non potete scappare dai suoi effetti (specialmente se accoppiata con una Torre o un Impiccato). Il riposo può sembrare sgradito e doloroso, ma questi grandi cambiamenti porteranno una numero di inaspettate sorprese che vi apriranno nuove porte e benefici.

Infine, la morte suggerisce che vuoi sapere come lasciare andare il dolore quotidiano e scegliere un’esistenza più piena e con più significato. Questo passaggio ci dà la forza di lasciare andare il nostro modo abituale di vivere e di liberarcene. È la carta perfetta per fermare un comportamento stressante o sgradevole. Usala come un’opportunità per sbarazzarti del superfluo, per lasciare andare ciò che non ti serve nella tua vita. Buttate via le cose vecchie, i ricordi e tutto ciò che vi intralcia.

La Morte rovesciato: cosa rappresenta nei Tarocchi

La Morte rovesciato: cosa rappresenta nei Tarocchi

La morte è una carta di cambiamento e di solito significa andare avanti con il passato e iniziare una nuova vita. La morte al contrario significa che grandi cambiamenti si profilano all’orizzonte, ma tu stai resistendo. Forse esitate a cedere o non sapete come migliorare la situazione. In effetti, potresti portare con te pensieri dolorosi del periodo precedente che potrebbero impedirti di cogliere la prossima opportunità. Il rifiuto peggiora la tua vita e ti ritrovi nel mezzo.

La morte della reciprocità ci dà l’opportunità di resistere al cambiamento piuttosto che abbracciarlo. Se abbracciamo il cambiamento, vedremo quali meravigliosi risultati possiamo ottenere. Se impariamo a lasciare andare il passato e ad arrenderci al presente, il futuro diventerà più luminoso. Per facilitare l’interazione, ripetete l’affermazione “Accetto ogni cambiamento strutturale”. Sarete stupiti di come questo spostamento di energia individuale possa aprirvi nuovi percorsi che non vi aspettavate.

Ad un livello più profondo, la posizione invertita della carta della Morte indica che stai vivendo un significativo cambiamento personale, ma questo cambiamento è di solito nella tua vita personale e non visibile agli altri. Ti stai liberando di qualcosa che non ti soddisfa e stai acquisendo qualcosa di nuovo. Pesca la prossima carta per identificare meglio ciò che vuoi lasciare andare e chiarire, o analizza le diverse carte nella tua lettura. Puoi lasciar andare le preoccupazioni o le credenze limitanti, cambiare le tue inclinazioni, purificarti veramente o cambiare te stesso attraverso le erbe o altri metodi di guarigione profonda. Non si raccomanda di parlarne subito agli altri, ma di aspettare che il cambiamento avvenga prima di parlarne agli altri, come fonte di motivazione.

5/5 - (1 vote)
Impostazioni